Cerca

Lars Gustafsson vince il Premio Thomas Mann 2015

L'autore svedese riceverà il riconoscimento a Monaco di Baviera il 29 ottobre

CULTURA
Lars Gustafsson vince il Premio Thomas Mann 2015

E' lo scrittore svedese Lars Gustafsson il vincitore del Premio Thomas Mann 2015. Il nome del vincitore è stato annunciato dall'Accademia di belle arti della Baviera. Il riconoscimento intitolato al grande scrittore tedesco, autore di "I Buddenbrook" e "Doktor Faustus", sarà consegnato a Lars Gustafsson durante una cerimonia a Monaco di Baviera il prossimo 29 ottobre. Nell'albo d'oro del Premio Thomas Mann figurano Rudiger Safranski, Juli Zeh, Thomas Hurlimann, Jan Assmann e Christa Wolf.


Studioso di matematica e filosofia, poeta, saggista, drammaturgo e romanziere fra i più tradotti all'estero, Lars Gustafsson ha insegnato per vent'anni Storia del pensiero europeo a Austin, in Texas. Nei suoi racconti come nelle poesie si riconosce quella vena fantastica, quel gioco dell'erudito che scherza con la propria erudizione, quell'ossessione per il tempo e per l'identità che l'hanno fatto definire il "Borges svedese".

In Italia ha ricevuto il Premio Agrigento, il Premio Boccaccio e il Premio Grinzane Cavour. Tra i suoi titoli tradotti in italiano da Iperborea "Morte di un apicultore", "Il pomeriggio di un piastrellista" e "Le bianche braccia della signora Sorgedahl".



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.