cerca CERCA
Lunedì 28 Novembre 2022
Aggiornato: 01:02
Temi caldi

Beni culturali: Cesaro, bene valorizzazione teatro romano di Teano

11 novembre 2016 | 12.17
LETTURA: 2 minuti

alternate text
Il teatro romano di Teano Sedicinum (foto dal sito del Comune di Teano)

Detenuti e studenti contribuiranno alla valorizzazione del teatro romano di Teano Sedicinum, nome romano di Teano (Caserta); il loro coinvolgimento rientra nell'accordo di collaborazione fra istituzioni firmato questa mattina a Teano con "piena soddisfazione" del sottosegretario ai Beni Culturali e al Turismo Antimo Cesaro. Al termine dell’incontro tenutosi nella Sala del Loggione del Museo Archeologico di teano, Cesaro ha sottolineato che "l’accordo siglato oggi si inserisce in un più ampio quadro strategico per la valorizzazione del territorio su cui insiste il teatro. Mi riferisco in particolare alla collaborazione offerta dalla Casa di Reclusione di Carinola, che ha manifestato la propria disponibilità ad individuare un gruppo di detenuti da occupare nell’esecuzione di piccoli lavori di manutenzione e nella cura dei siti archeologici di Teano". Durante l’incontro è stato presentato anche un progetto didattico di alternanza scuola-lavoro: 'Riqualificazione dei siti archeologici e architettonici di Teano. Una mappa turistica'; progetto che interesserà gli studenti dell’Isiss Ugo Foscolo di Teano.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza