cerca CERCA
Domenica 17 Gennaio 2021
Aggiornato: 19:19

Piemonte

Dl sicurezza, Chiamparino: "Valutiamo ricorso a Consulta"

04 gennaio 2019 | 21.43
LETTURA: 2 minuti

alternate text
(Fotogramma) - FOTOGRAMMA
Torino, 4 gen. - (Adnkronos)

La Regione Piemonte sta valutando se sussistano i fondamenti giuridici come Regione per un ricorso alla Corte Costituzionale sul decreto sicurezza. Ad annunciarlo il presidente del Piemonte, Sergio Chiamparino che, in una nota, sottolinea: "Le forti critiche che emergono in tutto il Paese al decreto sicurezza sono le stesse che avevo avanzato in un recente incontro con i sindaci e i responsabili Sprar del Piemonte. Non possiamo stare a guardare come se non stesse accadendo nulla".

"Stiamo dunque valutando - annuncia - se esistono i fondamenti giuridici per un ricorso della Regione, direttamente o come tramite dei Comuni, alla Corte Costituzionale. Se ci sono le condizioni giuridiche, non perderemo tempo", conclude Chiamparino.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
L´ informazione continua con la newsletter

Vuoi restare informato? Iscriviti a e-news, la newsletter di Adnkronos inviata ogni giorno, dal lunedì al venerdì, con le più importanti notizie della giornata

Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza