Cerca

Firenze: donna crocifissa a Scandicci, e' la stessa zona del mostro di Firenze

CRONACA

Scandicci, luogo tristemente famoso per i delitti compiuti tra il 1968 e il 1985 e attribuiti al mostro di Firenze, torna ancora una volta sotto i riflettori per un caso di cronaca. A gettare un'ombra inquietante sul caso della donna trovata morta in via Cimitero di Ugnano, a Scandicci, è proprio il fatto che si tratta della zona dove agiva il mostro di Firenze. Molti di quegli orribili delitti furono infatti commessi nella zona a sud di Firenze e almeno due a Scandicci. Il terzo dei duplici omicidi fu compiuto il 7 giugno del 1981 a Mosciano di Scandicci, dove furono uccisi Giovanni Foggi, 30 anni, e la sua fidanzata Carmela De Nuccio, 21 anni. Due anni dopo, il 10 settembre del 1983, teatro di un altro atroce delitto è Giogoli di Scandicci, dove furono uccisi due turisti tedeschi, Jens-Uwe Rusch e Horst Wilhelm Meyer, entrambi 24 anni, di Munster, che al momento dell'aggressione si trovavano a bordo del loro furgone Volkswagen Samba.




RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.