Cerca

"AAA cercasi morbillo", l'appello Facebook di una mamma

CRONACA
AAA cercasi morbillo, l'appello Facebook di una mamma

"AAA cercasi morbillo". E' questo l'appello social circolato nelle ultime ore sul web e lanciato da una mamma di Forlì, alla ricerca di un "contagiato per cercare di contrarre il virus". "Non è una bufala", scrive la donna su Facebook, "cerco il morbillo". Per quale motivo? "E' l'unica malattia esantematica per cui non si è autoimmunizzata mia figlia", spiega la mamma, offrendo come ricompensa "gratitudine e frutta e verdura di stagione o altri beni materiali da concordare". Il post - riferisce il 'Resto del Carlino' - ha sollevato ben presto un polverone di polemiche tanto che è stato rimosso dai gruppi Facebook in cui era comparso. "Si trattava di una palese provocazione - ha replicato infine l'autrice del post - proprio per denunciare questo clima da linciaggio che si è andato a creare".




RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.