Cav candidato, processo Ruby in stand by

CRONACA
Cav candidato, processo Ruby in stand by

(Afp)

I giudici della settima sezione penale di Milano hanno accolto la richiesta della difesa di Silvio Berlusconi, imputato nel processo Ruby Ter, di sospendere il dibattimento per le elezioni europee, visti gli impegni dell'ex premier candidato nelle fila di Forza Italia. La corte ha rigettato la richiesta di incompetenza territoriale, il processo - ancora nella fase iniziale - resta dunque a Milano.


La prossima udienza del processo che vede Berlusconi accusato di corruzione in atti giudiziari, insieme ad altri 28 imputati, è stata fissata per il 10 giugno, sospesi fino ad allora i termini di prescrizione. I giudici hanno accolto la richiesta del difensore Federico Cecconi, di avere "un differimento a un'udienza successiva alla competizione elettorale, vista la candidatura alle europee di Silvio Berlusconi" che ha manifestato l'intenzione di correre come capolista. Per il procuratore aggiunto di Milano, Tiziana Siciliano "l'opportunità è condivisa", anche se rimettendo la decisione al tribunale "è certamente opportuno valutare in concreto l'esistenza di impedimenti alla partecipazione in maniera piena e ampia".

L'accusa sottolinea come "è inopportuno che in un processo iniziato due anni e mezzo dopo non siamo neanche alle questioni preliminari. Non sto parlando di prescrizione, sto parlando di opportunità di un processo che per una serie di motivi sta scivolando e un po' amareggia". Nell'unificazione del filone principale del processo Ruby con quello legato a Roberta Bonasia, i giudici confermano l'estromissione delle parti civili così come come dei parenti di Imane Fadil, la testimone chiave dei processi Ruby morta per cause ancora accertare lo scorso 1 marzo. Prima della fine dell'udienza il pm Luca Gaglio ha depositato gli esiti di una rogatoria Svizzera che ricostruisce alcuni i passaggi di denaro - tra Milano, Londra, Zurigo, Francoforte e il Messico - e che, secondo l'accusa, rafforza la riconducibilità del denaro (circa 400mila euro) a Luca Risso, ex compagno di Ruby.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.