Cerca

Raggi vs Salvini: "È solo chiacchiere"

CRONACA
Raggi vs Salvini: È solo chiacchiere

(Fotogramma)

"Salvini è solo chiacchiere e lungomuro! Questa mattina sono stata a Ostia, nel Municipio X, dove si sta votando la delibera di approvazione definitiva del Pua, il Piano di utilizzazione degli arenili. Sto parlando di quel regolamento molto atteso dai cittadini che prevede il recupero delle spiagge libere, la loro riqualificazione, la valorizzazione degli edifici balneari storici e, soprattutto, l’abbattimento di quello che viene definito il 'lungomuro'". Virginia Raggi replica su Facebook, attaccando, al leader della Lega Matteo Salvini.
"E mentre noi vogliamo abbattere quello scempio la Lega e il centrodestra sono contro. Se vi ricordate, la settimana scorsa, durante il consiglio del Municipio X, - continua la sindaca di Roma - hanno bloccato i lavori dell’Aula in cui si discuteva il Pua, sostenuto, invece, dai nostri consiglieri di maggioranza. Salvini e la Lega Nord vogliono tornare, o rimanere, al passato: al sistema di privilegi concessi a pochi e alla vista del mare nascosta da un muro di cemento". "Noi, invece, continuiamo a lottare per dire basta a degrado e abusivismo e per riconsegnare ai cittadini di Roma 18 chilometri di lungomare: il mare di Roma. La legalità deve venire prima di tutto: noi la stiamo ripristinando, giorno dopo giorno, con duro lavoro, sempre a testa alta", conclude Raggi.


Il post arriva dopo l'ultimo attacco a distanza del leader della Lega, che ieri aveva detto: "Povera Virginia! Da una parte il Pd che non crede possa nemmeno arrivare al ballottaggio, dall’altra i Cinque Stelle che trovano incoraggianti sondaggi che la danno perdente se si ricandidasse e purtroppo in mezzo i romani sommersi da rifiuti urbani, bus che prendono fuoco, stazioni metro chiuse, buche, voragini e strade poco o zero illuminate per la gioia di gentaglia con cattive intenzioni". "Fai un favore a tutti sindaco Raggi: dimettiti - la soluzione di Salvini - e lascia che siano i cittadini a scegliere qualcuno che sappia salvare questa città dalla rovina. Noi siamo pronti".
Oggi, quindi, la replica di Salvini alla sindaca: "Non sapendo spiegare inefficienza e inettitudine ora il sindaco Raggi racconta bugie. Ma faccia attenzione perché hanno le gambe corte soprattutto se per smascherarle basta leggere gli atti: è il caso di Ostia dove la Lega non si è mai opposta all’abbattimento del lungomuro. Invece di occuparsi del sottoscritto, che continuerà ad andare dove i cittadini lo chiamano, a Ostia come a Tor bella Monaca, pensi a far tappare qualche buca e ad aprire le stazioni della metropolitana. E si ricordi che chi racconta fandonie offende i cittadini e fa brutta figura".

Pronta la controreplica della sindaca: "Matteo Salvini questa volta voglio darti un'opportunità. Visto che da due settimane la Lega nord blocca il voto sull'abbattimento del Lungomuro a Ostia, convinci i tuoi ad approvare Pua. Dimostra con i fatti di essere a favore della legalità. Altrimenti sono solite chiacchiere’".



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.