Cerca

Caltanissetta, "furbetti" reddito cittadinanza: nei guai titolare bar

CRONACA
Caltanissetta, furbetti reddito cittadinanza: nei guai titolare bar

(Fotogramma)

Percepiva il reddito di cittadinanza ma era titolare di un bar completamente sconosciuto al fisco. A scoprire l'ennesimo furbetto sono stati i finanzieri del Comando provinciale di Caltanissetta durante alcuni controlli nei luoghi della movida di 'Strata a foglia' disposti dalla locale Prefettura. Dopo aver accertato la mancata emissione dello scontrino le Fiamme gialle hanno eseguito un accesso al locale, scoprendo non solo l’omessa manutenzione del misuratore fiscale, ma anche due lavoratori completamente in nero.


Gli ulteriori accertamenti hanno consentito di verificare che il titolare dell’attività e uno dei due lavoratori in nero percepivano il reddito di cittadinanza. Per entrambi è scattata la denuncia anche ai fini dell’eventuale revoca del beneficio. Il bar è stato segnalato al locale Ispettorato del lavoro per la sospensione dell’attività e per il titolare è scattata la maxi sanzione aggravata per impiego di manodopera in nero, per un importo compreso tra i 6.000 e i 24.000 euro circa.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.