Home . Fatti . Esteri .

Ue: Schulz, campagna elettorale e' finita Juncker e' il favorito

ESTERI

Jean-Claude Juncker e' il favorito per l'incarico ai vertici della Commissione Europea. A sottolinearlo, chiedendo ai suoi avversari di fare un passo indietro, e' Martin Schulz, parlando con Spiegel Online. "Molti socialdemocratici, conservatori ed altri sono pronti ad esprimere fiducia nei confronti di una nuova Commissione sotto la direzione di Jean-Claude Juncker, se affrontera' questi compiti con coraggio ed in questo modo rafforzera' l'Europa ed i suoi stati membri", afferma.


"Il conflitto in Ucraina, l'alto tasso di disoccupazione in molti paesi e la crescente forza degli estremisti nelle elezioni europee devono essere un campanello d'allarme per tutti i democratici" , aggiunge. "Abbiamo bisogno di un'ampia coalizione per affrontare queste sfide e per riconquistare la fiducia persa".

Schulz mette poi in guardia dalla tentazione di lasciarsi guidare da interessi di parte nella composizione della nuova Commissione. "Questo non è il momento per una politica di parte. La campagna elettorale è finita. Ora e' il momento di fare ciò che è necessario per proteggere la pace ed il benessere nel nostro continente e consolidare la nostra forza".



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.