Cerca
Home . Fatti . Esteri .

Tremore Merkel, non è la prima volta

ESTERI
Tremore Merkel, non è la prima volta

(Afp)

La notizia della nuova crisi di tremore, avuta da Angela Merkel, non ha tardato a diffondersi, alimentando congetture e interrogativi sulle condizioni di salute della cancelliera malgrado le rassicurazioni fornite dal suo portavoce Steffen Seibert e le immagini che la ritraggono, poco dopo l'accaduto, al Bundestag, dove Merkel ha assistito al giuramento del nuovo ministro della Giustizia del governo federale.


In realtà non è la prima volta che Merkel accusa un malessere in pubblico: oltre alla crisi particolarmente intensa durante l'incontro con il presidente ucraino, Wolodymyr Zelensky, nove giorni fa a Berlino, la cancelliera - la cui salute non desta normalmente alcuna preoccupazione - ha avuto altri due episodi, nel 2014 e nel 2017. Nel primo caso fu costretta a interrompere un'intervista televisiva per un calo di pressione. Si riprese dopo aver mangiato e bevuto qualcosa.

Una crisi di tremore la colse, invece, nel 2017 mentre si trovava in visita di stato a Città del Messico. Anche in quel caso, la sua reazione fu attribuita a disidratazione legata al clima torrido e particolarmente umido.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.