Cerca
Home . Fatti . Esteri .

Coronavirus, negli Usa più di 1.900 morti in un giorno

ESTERI
Coronavirus, negli Usa più di 1.900 morti in un giorno

(Foto Afp)

Per il secondo giorno consecutivo negli Stati Uniti si contano più di 1.900 morti per coronavirus. Ieri si sono registrati 1.922 decessi, come riporta la Cnn, dopo i 1.909 del 7 aprile. Secondo la Johns Hopkins University, ieri le vittime sono state anche di più, ben 1.973. Gli Stati Uniti restano il Paese con il più alto numero di contagi a livello globale, 432.132 casi stando alla Johns Hopkins University, e 14.817 morti.




RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.