Cerca

Regionali Calabria, Santelli: "Dedico la vittoria ai miei genitori"

POLITICA
Regionali Calabria, Santelli: Dedico la vittoria ai miei genitori

"Come sapete non ho voce". Jole Santelli arriva alle 00.30 sul palco allestito al piano terra del T Hotel scelto come quartier generale elettorale e tutti applaudono e gridano "brava, brava!". Antonio Tajani è al suo fianco. Tutti gli azzurri, molti veterani del ‘94, la circondano. La candidata governatrice del centrodestra in Calabria parla con un filo di voce e chiede silenzio per farsi sentire anche in fondo.


"I risultati vanno commentati nella notte, ma fatemi dire che sono risultati enormi". E ancora: "Dedico questi risultati ai miei genitori e alle mie nipoti...". Tajani non si trattiene, le alza le braccia e tuona: "Abbiamo il nostro primo governatore donna di una regione!". Parte la standing ovation e a sorpresa arriva la telefonata di Silvio Berlusconi: "Jole ha fatto un grande risultato, ha dedicato una vita alla sua terra". Lei si commuove e partono i cori da stadio, "Jole, Jole, Jole...".

"Voglio dire grazie a tutti, in particolare alla persona a cui devo tutto e che ci ha consentito di fare politica liberamente, oggi vince il gioco di squadra..." scandisce Santelli nel suo intervento.

Gli exit poll sanciscono il trionfo del centrodestra di Jole Santelli in Calabria e Forza Italia ne approfitta per festeggiare. La candidata governatrice sostenuta da sei liste stappa bottiglie di spumante poco prima delle due di notte, senza attendere i risultati ufficiali.

Circondata dai parlamentari azzurri, calabresi in testa, Santelli brinda nel ristorante del T Hotel. Tra i più sfrenati Antonio Tajani e Francesco Cannizzaro, che come in Formula uno inizia a schizzare spumante dappertutto, tra cori da stadio e cotillon.

Tutti iniziano a cantare I love you baby, successo di Gloria Gaynor, cambiando le parole a sostegno della prima donna presidente di Regione nel centrodestra, al Sud. Poi parte un ‘c’è solo un presidente, c’è solo un presidente...’, di solito riservato a Silvio Berlusconi. Santelli ringrazia tutti, accanto a lei sorride Francesca Pascale.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.