Cerca

Autostrade, Boschi: "Revoca può danneggiare cittadini"

POLITICA
Autostrade, Boschi: Revoca può danneggiare cittadini

Fotogramma

"Noi non dobbiamo imporre una idea, noi stiamo cercando di portare un po' di buon senso e di ragionevolezza nelle discussioni dentro il governo sulle concessioni autostradali come su mille altri argomenti. Noi crediamo che si debba guardare innanzitutto all'interesse dei cittadini. Chi ha sbagliato deve pagare e sono i tribunali a doverlo stabilire”. Lo ha detto l’ex ministro Maria Elena Boschi, esponente di Italia Viva, parlando con i giornalisti a Barletta a margine della presentazione del candidato presidente della Regione Puglia, il sottosegretario degli Esteri Ivan Scalfarotto, a proposito del nodo autostrade e dell’orientamento del governo sul tema.


“Noi però – ha aggiunto - dobbiamo garantire ai cittadini che i servizi siano di qualità, e quindi garantire che sulle reti autostradali ci siano manutenzioni e investimenti, e salvaguardare i posti di lavoro. Secondo noi la revoca rischia di ottenere l'effetto completamente opposto: mettere a rischio i posti di lavoro, bloccare le opere e soprattutto fare iniziare un contenzioso che durerà anni tra lo Stato e il concessionario. A pagare il conto saranno i cittadini, ecco perché ci sembra la strada più pericolosa quella della revoca". 



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.