cerca CERCA
Sabato 04 Dicembre 2021
Aggiornato: 18:21
Temi caldi

Kaspersky

GameOver Zeus e Cryptolocker: Kaspersky Lab mette in guardia contro la minaccia congiunta

10 giugno 2014 | 17.41
LETTURA: 4 minuti

alternate text

Roma, 10 giugno 2014 - La notizia del software dannoso GameOver Zeus, che agisce congiuntamente a un ransomware Cryptolocker all'interno della stessa campagna cybercriminale ha gettato molte persone in preda al panico, data la gravità di questo doppio virus informatico globale che, a detta degli esperti, può causare gravi perdite dei dati finanziari. GameOver Zeus sottrae informazioni finanziarie e se non ottiene abbastanza dati importanti può ricorrere a Cryptolocker che blocca i computer degli utenti e li “tiene in ostaggio”.

David Emm, Senior Expert del Global Research and Analysis Team di Kaspersky Lab, ha dichiarato: "Questi tipi di minacce non sono rari - nel nostro laboratorio di ricerca virus vediamo circa 315.000 campioni unici ogni giorno, compresi i Trojan bancari, ransomware e molti altri tipi di malware. Il codice originale di Zeus, di cui ne esistono centinaia di migliaia di varianti, è presente in Internet da anni perchè quando i criminali informatici prendono il controllo del computer di un utente tendono a volerlo mantenere il più a lungo possibile".

Per i computer che sono stati infettati è disponibile un tool gratuito per rimuovere questa minaccia – TDSSKiller, che può essere scaricata al seguente indirizzo:

È importante avere una soluzione di sicurezza affidabile installata sul proprio computer con tutti gli ultimi aggiornamenti per garantire la privacy e assicurarsi che i dati siano protetti contro le minacce informatiche attuali e quelle emergenti. Ad esempio, le soluzioni di sicurezza Kaspersky Lab per gli utenti home e gli utenti aziendali contengono una gamma di tecnologie in grado di prevenire diversi tipi di attacchi malware - compresi quelli progettati per rubare dati confidenziali e finanziari - o per crittografare i file importanti.

I prodotti Kaspersky Lab rilevano il malware GameOver Zeus come Trojan-Spy.Win32.Zbot, oltre ad altre varianti di Zeus. Cryptolocker viene rilevato dai prodotti Kaspersky Lab come Trojan-Ransom.Win32.Cryptolocker o (per le diverse varianti particolari di questo malware) come Trojan-Ransom.Win32.Blocker. Kaspersky Internet Security e Kaspersky PURE sono dotati della funzionalità Safe Money - un livello di protezione aggiuntiva in grado di bloccare gli attacchi ‘man in the browser’ attacchi del tipo spesso utilizzati da malware come Zeus per rubare le credenziali bancarie.

Oltre a proteggere i computer con un prodotto di sicurezza di qualità, è anche consigliabile fare regolarmente il backup dei dati sensibili e di valore. Se si dispone di un backup - anche se questo significa semplicemente trascinare e rilasciare i file manualmente su una chiavetta USB - allora si può evitare di preoccuparsi che i propri dati vengano cancellati.


Kaspersky Lab

Kaspersky Lab è la più grande azienda privata del mondo che produce e commercializza soluzioni di sicurezza per gli endpoint. L’azienda si posiziona tra i primi quattro vendor al mondo in questo mercato*. Nel corso dei suoi 16 anni di storia, Kaspersky Lab è stata un pioniere nella sicurezza IT, offrendo al mercato soluzioni di sicurezza digitale per la protezione di utenti finali, Piccole e Medie Imprese e grandi aziende. Kaspersky Lab, la cui holding è registrata in Gran Bretagna, opera in 200 paesi e territori e protegge oltre 300 milioni di clienti in tutto il mondo. Per ulteriori informazioni: www.kaspersky.com.
* L’azienda si è posizionata al quarto posto nel Worldwide Endpoint Security Revenue by Vendor, 2012 di IDC. La classifica è stata pubblicata nel report IDC Worldwide Endpoint Security 2013-2017 Forecast and 2012 Vendor Shares (IDC #242618, August 2013). Il report ha classificato i vendor software in base al fatturato da soluzioni di sicurezza endpoint nel 2012.

Sala Stampa di Kaspersky Lab: http://newsroom.kaspersky.eu/it/

Seguici su:

Twitter: https://twitter.com/KasperskyLabIT

Facebook: http://www.facebook.com/kasperskylabitalia

Google Plus: https://plus.google.com/u/0/b/110369116315123340458/110369116315123340458/posts

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza