cerca CERCA
Martedì 07 Dicembre 2021
Aggiornato: 17:49
Temi caldi

Sostenibilità: oltre 300 eventi alla scoperta della Milano più green

24 settembre 2015 | 18.11
LETTURA: 3 minuti

alternate text
(foto di Andrea Losa)

Oltre 300 eventi per una tre giorni tutta dedicata al verde: alla scoperta di giardini condivisi o segreti, orti, parchi, terrazzi, balconi. Attraverso percorsi botanici, laboratori, passeggiate, biciclettate, picnic e mostre in tutta la città. E' l’edizione zero di Green City Milano, la manifestazione promossa dal Comune del capoluogo lombardo, dal 2 al 4 ottobre, che vedrà centinaia di iniziative diffuse realizzate da oltre 120 enti organizzatori tra privati cittadini, associazioni, cooperative e aziende, con l’aiuto di numerosi volontari.

Green City Milano è un evento diffuso, partecipato, pensato da un lato per mettere in rete e valorizzare le eccellenze già attive sul territorio milanese e, dall’altro, per raccontare e far conoscere a tutti i cittadini la Milano del verde, delle sue pratiche partecipate e condivise, con l’obiettivo di allargare la comunità di persone che vogliono adoperarsi per una città sempre più 'green'. "Con Green City Milano offriamo ai milanesi una tre giorni di eventi e appuntamenti educativi e di intrattenimento dedicati al verde e diffusi in tutta la città", sottolinea Chiara Bisconti, assessore al Verde del Comune di Milano.

Ad inaugurare la tre giorni sarà, venerdì 2 ottobre alle 18, una grande 'festa di paese' ai Giardini della Guastalla, Green Center e polo ufficiale della manifestazione. Per l’occasione tutti i presenti saranno invitati a partecipare a una semina speciale: verranno distribuiti palloncini contenenti semi di fiori e piante, perché possano volare e così seminare. Non importa dove, forse in zone già rigogliose o, forse, in zone poco verdi di tutta la città. Alle 19 si darà il via alle danze con gli Andrei a Ballare, scatenato trio milanese (fisarmonica, chitarra e contrabbasso). A seguire cambieranno le melodie con gli Arpacadabra per una performance di ballo folk.

Cuore pulsante della manifestazione sarà il Green Center ai Giardini della Guastalla. I più antichi giardini pubblici nel centro di Milano diventeranno il punto di riferimento per tutte le giornate della manifestazione, una casa nel verde dove accogliere e incontrare i milanesi, che ospiterà una moltitudine di eventi.

Sarà possibile ad esempio intrattenersi nella Green Library e chiedere consiglio al Medico delle Piante per la cura e la sicurezza delle piante in città. Ampio spazio alle attività per i più piccoli o per appendere sogni e desideri sull'Albero delle Proposte del 'Verde che vorrei'. Un’occasione da non perdere anche per ascoltare musica, danzare, incontrare botanici e paesaggisti, maestri giardinieri e appassionate fioriste e provare l’esperienza della semina collettiva.

Oltre al Green Center nel Parco della Guastalla, ci saranno diversi Info Point sparsi per la città, dalla Rotonda della Besana alla Darsena e i Navigli, dal Parco Sempione al Museo Botanico e Villa Lonati. Sul sito www.greencitymilano.it il programma completo della manifestazione.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza