cerca CERCA
Giovedì 16 Settembre 2021
Aggiornato: 10:06
Temi caldi

Hertz, con la nuova flotta di Spiaggina riparte la 'Selezione Italia' 2021

21 luglio 2021 | 14.55
LETTURA: 3 minuti

Nuovi colori per il modello più iconico della proposta premium del colosso del noleggio, una offerta per una clientela, soprattutto internazionale, che vuole assaporare l'essenza della 'Dolce Vita'

alternate text

Dopo la sosta forzata dell'estate 2020, Hertz rilancia la flotta di Selezione Italia potenziando l'offerta di quello che è sicuramente il modello più iconico di questa proposta, ovvero la Fiat 500 Jolly Icon-e 'Spiaggina' ora disponibile in 5 nuovi colori per l’estate. Un ritorno che - ha sottolineato Massimiliano Archiapatti, a.d. e direttore generale di Hertz Italia - risponde alla speranza di una ripresa del turismo internazionale, tanto più che la Selezione Italia - che vede in gamma anche modelli Maserati, Abarth, 500 Cabrio e la spettacolare Alfa Giulia Grand Tour (con 'affresco' sul soffitto) - "in passato ha registrato un pubblico al 70% di stranieri e per il restante 30% nazionale". Tutti accomunati, ha aggiunto, dalla volontà di trasformare il noleggio in una esperienza da 'Dolce Vita'.

Sicuramente la flotta di 'Spiaggina' risponde a questo feeling, con un restomod che combina heritage, mode e tradizione manifatturiera: costruite sulla base di 'classiche' Fiat 500 accuratamente selezionate, le nuove versioni elettriche vengono preparate sulla base di una scelta stilistica condotta in collaborazione con Garage Italia, l'ultima avventura motoristica di Lapo Elkann.

Ma a condurre la trasformazione - che combina tecnologia moderna e artigianalità di un tempo - è la siciliana Newtron che le realizza letteralmente a mano, pezzo per pezzo, nel suo sito di Termini Imerese, utilizzando anche manodopera formata a suo tempo nella fabbrica Fiat. Un know how utile nelle importanti modifiche di carrozzeria, di abitacolo e soprattutto di motore, dove al posto dello storico bicilindrico raffreddato ad aria, ora si trova un piccolo motore elettrico che grazie alla batteria da 9kWh consente 120 km di autonomia e 85 km all'ora di velocità massima (con una guida 'attenta' visto che molti elementi sono quelli della vettura originale).

Per gli utenti premium in grado di sborsare più di 200 euro al giorno (e per un massimo di 28 giorni, tetto deciso per venire incontro alle forti richieste), la gestione della vettura è decisamente semplice, grazie alla presa posta dietro lo stemma Fiat posto sulla calandra anteriore tra i fari a LED e a due APP (EVway e nextcharge) che offriranno la mappa con le colonnine e le modalità di ricarica. Destinate a una clientela 'mirata' le 500 Jolly Icon-sono noleggiabili presso i punti Hertz nelle località di vacanza più iconiche di Toscana, Lazio, Campania, Puglia, Sicilia, Sardegna.

Ma "questa è solo la prima delle novità che stiamo preparando" ha spiegato Archiapatti, facendo il punto di un mercato che sta ancora facendo i conti con l'impatto del coronavirus (e lo farà a lungo), che ha non solo bloccato importanti flussi di clientela internazionale ("ma in autunno confidiamo nel ritorno degli americani" spiega) ma anche modificato le abitudini della clientela, in particolare quella business.

Negli Usa, comunque, il rilancio sta già 'correndo': come dimostra la stessa vicenda di Hertz Usa che, dopo essere stata costretta a chiedere il 'Chapter 11', per lo stop imposto dalla pandemia, da poche settimane ne è venuta fuori ed oggi, con una ripresa operativa importante, è diventata un "unicorno" del mercato, restituendo valore a finanziatori e azionisti.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza