cerca CERCA
Mercoledì 08 Dicembre 2021
Aggiornato: 23:31
Temi caldi

Il leghista Molinari: "Su incontro Di Maio-Draghi M5S non ha nulla da dire?"

10 luglio 2020 | 13.05
LETTURA: 1 minuti

Borghi: "Tema Colle in colloquio Di Maio-Draghi? Con M5S tutto è possibile"

alternate text
Fotogramma

"Non ci vedo nulla di strano, è normale che un ministro degli Esteri interloquisca con un ex presidente della Bce, visto che in ballo ci sono i pacchetti europei di risorse da destinare ai paesi Ue per l'emergenza coronavirus". Lo dice all'AdnKronos Riccardo Molinari, commentando la notizia diffusa dall'AdnKronos di un incontro tra Luigi Di Maio e Mario Draghi.

"Mi sembra una cosa del tutto normale, non ci vedo altro dietro", dice ancora il capogruppo leghista a Montecitorio. "Chiedete piuttosto ai suoi compagni di partito, ai 5Stelle, se non hanno loro altro da dire...", conclude ironico.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza