cerca CERCA
Martedì 27 Luglio 2021
Aggiornato: 08:51
Temi caldi

Inflazione eurozona stabile a novembre, ma salgono prezzi cibo, alcol e tabacco

02 dicembre 2015 | 11.38
LETTURA: 2 minuti

alternate text
(Foto Infophoto) - INFOPHOTO

Stabile a novembre l'inflazione nell'eurozona, ma salgono i prezzi di alimenti, alcol e tabacco sebbene in maniera ridotta rispetto ad ottobre scorso. Secondo la stima flash diffusa da Eurostat, a novembre il tasso annuo di inflazione nell'area euro si è attestato allo 0,1%, stabile rispetto al mese precedente. Fra le componenti principali 'cibo, alcol e tabacco' segnano un incremento dei prezzi dell'1,5%, in calo dall'1,6% di ottobre, seguiti dai 'servizi' (1,1% da 1,3%), dai 'beni industriali non energetici' (0,5% da 0,6%) e dall''energia' (-7,3% da -8,5% del mese precedente).

Riguardo i prezzi alla produzione industriale nell'area euro nel mese di ottobre sono scesi dello 0,3% rispetto al mese precedente e dello 0,2% nell'Unione europea, comunica l'Eurostat. Su base annua il calo dei prezzi è del 3,1% per l'eurozona e del 3,5% per la Ue.

Fra i Paesi membri i maggiori cali sono stati registrati in Irlanda (-1,1%), Spagna e Ungheria (-0,7%) e Bulgaria, Lituania e Paesi Bassi (-0,6%). L'Italia ha registrato un calo dello 0,1%. Incrementi in Svezia (+0,7%), Danimarca (+0,5%), Estonia (+0,4%) e Francia (+0,1%).

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza