cerca CERCA
Lunedì 17 Giugno 2024
Aggiornato: 00:08
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Adnkronos International Italiano

Le notizie Adnkronos dedicate al panorama internazionale con particolare attenzione allo scenario mediorientale.

Macerie a Rafah - (Afp)

Rafah, Corte Aja ordina a Israele di fermare l'offensiva

Il Tribunale penale internazionale intima allo Stato ebraico anche di far entrare investigatori e tenere aperto il valico per gli aiuti umanitari. Hamas: "Non è sufficiente". Sudafrica: "Sentenza rivoluzionaria, Tel Aviv la rispetti"

Manifestazione dei familiari degli ostaggi - Afp

Gaza, operazione Israele a Jabalia: recuperati i corpi di altri tre ostaggi

Una delle vittime era il fidanzato di Shani Louk, giovane simbolo della strage al festival Supernova. Nel raid israeliano "colpite case, 7 morti". Attesa oggi la decisione della Corte Internazionale sul cessate il fuoco

Carri armati israeliani - Afp

Gaza, un corridoio che taglia in due la Striscia: così Israele prepara il post guerra

Le truppe israeliane fortificano il corridoio Netzarim costruendo basi, prendendo il controllo di strutture civili e radendo al suolo case: obiettivo una zona cuscinetto per restare nella Striscia

Manifestazione per gli ostaggi israeliani nelle mani di Hamas - Afp

Gaza, l'Egitto e l'ombra degli 007 sull'accordo per la tregua: così sono falliti i colloqui

L'annuncio di Hamas del 6 maggio sull'accordo di cessate il fuoco con Israele non riguardava l'intesa che Qatar e Usa credevano fosse stata sottoposta al gruppo: "Siamo stati tutti ingannati". Ma il Cairo smentisce

**Iran: Pedde, 'Raisi ha scontentato tutti, nuovo presidente espressione Pasdaran'**

**Iran: Pedde, 'Raisi ha scontentato tutti, nuovo presidente espressione Pasdaran'**

Ebrahim Raisi ha "scontentato tutti" nel suo mandato, è stato "il più insignificante tra tutti i presidenti della Repubblica islamica". Il suo successore sarà un esponente della 'seconda generazione' della rivoluzione islamica, espressione diretta dei Guardiani della Rivoluzione, mentre il dibattito sulla candidatura di Raisi a terza Guida Suprema del Paese era forzato, in quanto mancava del carisma necessario e aveva "troppi scheletri nell'armadio". Lo afferma in un'intervista all'Adnkronos Nico...



SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza