cerca CERCA
Domenica 13 Giugno 2021
Aggiornato: 10:27
Temi caldi

ITQF: Birredamanicomio.com è il miglior e-commerce di alcolici

23 ottobre 2020 | 10.48
LETTURA: 3 minuti

alternate text

Milano, 23 Ottobre 2020 - È un premio che certifica il valore di una customer experience apprezzata da migliaia di clienti, in crescita soprattutto in questi mesi in cui i canali digitali stanno rivelando tutta la loro utilità in un momento di emergenza sanitaria. Adesso a premiare l’impegno di Birredamanicomio.com è anche l’autorevole Istituto Tedesco di Qualità e Finanza (ITQF), che lo definisce il miglior e-commerce nella categoria “Alcolici”.

Lo shop digitale, fondato da Giorgia Canato, in appena tre anni ha ottenuto, sul mercato italiano, la leadership nel mondo delle birre artigianali, riconosciuta anche dalle più autorevoli società di ricerca.

La recente iniziativa dell’ITQF ha definito la classifica dei migliori e-commerce d’Italia 2020/2021, prendendo in considerazione i 63 maggiori ambiti del commercio elettronico. Nella ricerca sono stati esclusi, tra gli altri, i portali che non arrivano a 10mila visitatori al mese. Nell’ambito dei parametri di valutazione figurano usabilità del sistema del catalogo, modalità di presentazione del prodotto e le opinioni dei consumatori.

Vola il fatturato grazie alla soddisfazione di curiosi e appassionati di birra artigianale

Malgrado i rilevanti risultati conseguiti, lo store veneziano è una realtà giovane, espressione di un ambizioso quanto incisivo progetto di imprenditoria femminile.

Anche grazie a un’offerta che annovera 700 birre artigianali, che fanno riferimento a 100 selezionate etichette provenienti da tutto il mondo, l’e-commerce è riuscito a incrementare di 5 volte il fatturato e la base di utenti nel periodo di emergenza legato al Covid-19.

Dalla birra IPA alla birra senza glutine, passando per birra tedesca e birra blanche. L’esperienza d’acquisto si smarca dalla concorrenza non solo per qualità e quantità della proposta, ma anche per l’implementazione di un’area dedicata agli abbinamenti tra birra e cibo, del motore di ricerca intelligente e di una newsletter settimanale che assicura novità, curiosità e super offerte. Senza contare il piacere di navigare su un portale ottimizzato in termini di usabilità.

Scegliendo www.birredamanicomio.com, viene inoltre messo a disposizione il blog ricco di approfondimenti, redatti da uno staff di esperti. E il portale è legato al primo network italiano informazionale sulla birra artigianale.

Approfittando della proposta, il cliente compie una scelta oggi ancora più importante. In un’economia piegata dalla crisi può premiare un’azienda italiana, che assicura una gestione degli ordini e servizio clienti sempre all’altezza, anche nei confronti dei più esigenti. Senza contare le tante etichette Made in Italy in catalogo, cui fanno riferimento altre realtà nazionali.

A ciò va ad aggiungersi un supporto in real time per gli ordini, fattore cruciale per ogni realtà che opera nel commercio elettronico, soprattutto nel caso di birre artigianali.

Da zero alla conquista delle birre artigianali, l’esperienza di Giorgia Canato

“Avevo 20 anni, ed ero una donna, quello che di più lontano poteva esserci dal mondo delle birre. I vini mi avevano stancato, ne era pieno il mondo e soprattutto ne era pieno già il web e la testa della gente. Così mi sono messa all’opera. Ovviamente in azienda nessuno ci credeva, tanto meno mi avevano preso sul serio. Ho passato anni di frustrazione, ma solo poche volte ho pensato di chiudere tutto e abbandonare il progetto”.

È così che Giorgia Canato descrive l’avvio della sua avventura nel campo della vendita online delle birre artigianali. La fondatrice di Birre Da Manicomio viene da una esperienza decennale nel settore della b irra che inizia alla nascita. Famiglia storica nell’importazione di birra dalla Germania, la sua idea di nuova imprenditorialità parte nel 2008 quando in Italia ci si affacciava appena al commercio digitale.

Il momento cruciale per lo sviluppo dell’iniziativa è il 2017, quando Giorgia decide di investire nel progetto tutte le sue energie. Grazie al supporto di Fattoretto Agency, è riuscita a conquistare il ruolo di protagonista nel mercato delle birre artigianali.

Vivi anche tu l’esperienza di Birre da manicomio, approfitta di un’eccellenza assoluta nel mercato italiano. Adesso è anche l’ITQF a consigliartelo. Visita www.birredamanicomio.com!

Ufficio Stampa

Fattoretto Agency

https://fattoretto.agency/

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza