cerca CERCA
Venerdì 24 Settembre 2021
Aggiornato: 03:00
Temi caldi

Usa: le vacanze invisibili di Obama a Martha's Vineyard

21 agosto 2015 | 14.02
LETTURA: 2 minuti

alternate text
(Foto Infophoto)

Barack Obama e la sua famiglia stanno trascorrendo vacanze lontano dai riflettori a Martha Vineyard. Vacanze "invisibili", complice il fatto che la famosa, ed esclusiva, isola a largo delle coste del Massachussets, storico buen retiro del clan Kennedy e della buona borghesia 'liberal' del New England, ha una popolazione di vacanzieri troppo radical chic per andare a caccia di selfie con la first family.

"Vineyard è molto rispettosa della privacy, per questo la gente famosa viene qui in vacanza", afferma Chrissy Kinsman, che possiede una piccola pasticceria chiamata Pie Chicks. Ed è per questo che questa è il sesto anno che Obama la sceglie per il, sempre più breve, riposo estivo. Praticamente tutte le vacanze da quando è arrivato la Casa Bianca, tranne l'estate della rielezione, nel 2012, che trascorse a fare campagna elettorale.

Se lo scorso anno Obama fece un'apparizione al Jazz & Blues Summerfest, quest'anno non si è concesso neanche questa uscita pubblica. E ha scelto di trascorrere i pochi giorni di vacanza facendo passeggiate - anche in bicicletta - con moglie e figlie nella proprietà che hanno affittato, andando in spiaggia e, naturalmente, dedicandosi allo sport ormai sembra aver rimpiazzato il basket nel suo cuore, il golf. E sono finite su tutti i siti le foto della sfida dei due presidenti sul green di un esclusivo club dell'isola dove Obama ha giocato a golf con l'ex presidente Bill Clinton.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza