cerca CERCA
Sabato 04 Febbraio 2023
Aggiornato: 19:10
Temi caldi

L'indagine

L'incertezza economica può provocare dolore fisico

22 febbraio 2016 | 17.32
LETTURA: 2 minuti

alternate text
(Fotogramma)

Fa male, letteralmente, vivere una situazione finanziaria traballante. Secondo una nuova ricerca pubblicata su 'Psychological Science', infatti, le persone che sentono di avere una condizione economica incerta possono arrivare a sperimentare più dolore fisico rispetto a chi si sente finanziariamente tranquillo. L'indagine indica che il legame fra 'portafoglio' e dolore potrebbe essere spiegato, almeno in parte, dal fatto di sentire di non poter controllare la propria vita.

"In generale i nostri risultati rivelano che fa male fisicamente essere in una situazione di insicurezza economica", spiega Eileen Chou dell'University of Virginia. "I risultati di sei studi stabiliscono che l'incertezza economica produce dolore fisico, riduce la tolleranza alla sofferenza e può predire il consumo di antidolorifici Otc". In particolare, i dati di una serie di indagini su 33.720 soggetti hanno rivelato che nelle famiglie in cui tutti gli adulti sono senza impiego è stato speso il 20% in più in antidolorifici da banco nel 2008, rispetto a quelle in cui almeno un adulto aveva un impiego. E un'altra indagine online, questa volta su 187 partecipanti, indica che due marker di insicurezza economica sono correlati alle risposte sul dolore percepito.

Non solo: in un'altra indagine online, i partecipanti che hanno riferito di aver vissuto un periodo di instabilità economica hanno testimoniato anche almeno il doppio di sofferenza fisica rispetto a chi ha vissuto mesi tranquilli. A questi dati si sommano i risultati di uno studio di laboratorio, che mostra come l'incertezza economica sia legata alla tolleranza al dolore: in questo caso un gruppo di studenti - con diverse prospettive professionali - è stato chiamato a tenere per un certo periodo di tempo la mano in un secchio d'acqua ghiacciata. Ebbene, il dolore percepito è risultato ancora una volta collegato all'incertezza economica.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza