cerca CERCA
Martedì 28 Giugno 2022
Aggiornato: 18:21
Temi caldi

Mafia capitale: lettere Buzzi dal carcere fanno scattare nuove perquisizioni

27 gennaio 2015 | 17.46
LETTURA: 2 minuti

I carabinieri del Ros hanno perquisito oggi, su disposizione della Procura di Roma, le sedi delle cooperative Abc e Consorzio nazionale servizi nonché l'abitazione di Alessandra Garrone, compagna di Salvatore Buzzi, uno dei principali esponenti della cosiddetta 'Mafia capitale'. Le perquisizioni e l'acquisizione di documenti relativi a gare d'appalto è avvenuta nell'ambito delle recenti indagini e lo spunto per disporle è stato fornito dall'esame del contenuto di lettere spedite dal carcere da Salvatore Buzzi, l'uomo di fiducia di Massimo Carminati. Sull'esito delle perquisizione e sull'acquisizione di documenti in Procura viene mantenuto il massimo riserbo anche se da alcune indiscrezioni sembra che quanto acquisito appare di interesse.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza