Home . Magazine . Cybernews . Banda larga: Agcom, crescono accessi rete fissa, in gran parte per Wi-Max

Banda larga: Agcom, crescono accessi rete fissa, in gran parte per Wi-Max

CYBERNEWS

Negli ultimi dodici mesi, la crescita degli accessi a larga banda è valutabile intorno alle 220 mila unità (+160 mila nel 2012). Rispetto a settembre, la customer base risulta in marginale aumento (+7 mila accessi). E' quanto emerge dall'Osservatorio trimestrale sulle tlc, aggiornato al 31 dicembre 2013, diffuso dall'Autorita' per le comunicazioni. Nel corso del 2013 gli accessi DSL risultano sostanzialmente invariati (+50 mila), mentre la crescita complessiva è in gran parte rappresentata dall'aumento delle linee WiMax (+103 mila). Nonostante il buon successo degli accessi in fibra registrato nell'ultimo trimestre del 2013, la quota di mercato di Telecom Italia, riducendosi su base annua del 1,6%, scende al 49,8%, Se ne avvantaggia principalmente Fastweb (+1,1%) e gli operatori minori, rappresentati in larga parte da quelli WiMax (+0,8%). Le quote di mercato di Vodafone e Wind, rispetto a dicembre 2012, non registrano variazioni di rilievo (rispettivamente +0,1% e -0,4%).




RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.