Cerca

Arriva il nuovo smartphone OnePlus 8T, display piatto da 120Hz e super ricarica da 65W

Schermo piatto al top, doppia batteria che si carica in 39 minuti. Connettività 5G

CYBERNEWS
Arriva il nuovo smartphone OnePlus 8T, display piatto da 120Hz e super ricarica da 65W

OnePlus, a pochi mesi dal lancio della nuova serie 8, aggiunge un terzo smartphone alla line up presentando il modello 8T. Lasciando pressoché invariato il potente hardware che caratterizza i flagship dell’azienda cinese, il nuovo telefono è stato migliorato sensibilmente sul fronte del display e della ricarica: il primo diventa piatto e con una frequenza di aggiornamento di 120Hz. Ha ottenuto la valutazione A+ da Display Mate, offre una luminosità massima fino a 1.100 nit e permette 8.192 livelli di luminosità. Per quanto riguarda la seconda, OnePlus 8T è dotato di tecnologia a doppia batteria per complessivi 4500mAh e, grazie alla Warp Charge 65, la più veloce soluzione di ricarica realizzata dall’azienda, in 39 minuti viene completata una carica completa dello smartphone. Visto l’enorme sollecitazione alla quale sono sottoposte le due batterie, OnePlus ha dotato l’8T di ben 12 sensori di temperatura al suo interno, che affiancano un chip di sicurezza integrato nell’adattatore e nel cavo.


Qualcosa cambia anche nel comparto fotografico rispetto agli altri due modelli della serie, l’8 e l’8 Pro. Nel nuovo 8T ha infatti inserito un sensore monocromatico, che va ad affiancare quello principale da 48 megapixel con stabilizzazione ottica, il grandangolare da 16 megapixel e 123 gradi e la macro.

Sul fronte delle prestazioni, il tutto è affidato al potente Qualcomm Snapdragon 865 5G, con sistema Modem-RF Snapdragon X55 5G. La potenza di computing è ulteriormente completata dal supporto dual-mode NSA + SA 5G e Wi-Fi 6. I tagli di memoria sono due, da 8 gigabyte di Ram e 128 per lo storage nella versione più economica (599 euro) e da 12 gigabyte e 256 in quella più costosa (699 euro). Con il primo taglio saranno disponibili due colori, Lunar Silver e Aquamarine Green, mentre per il modello top il colore è solamente l’Aquamarine Green.

Per il lancio, OnePlus ha scelto l’8T quale primo telefono con l’ultima versione del suo sistema operativo OxygenOS11, basato su Android 11, la più recente release di Google. Il sistema ha un layout migliorato, e funzionalità che rendono più facile l’utilizzo del dispositivo con una sola mano. Inoltre, OnePlus ha introdotto l’Always On Display, con 11 nuove opzioni dell'orologio.

"Con OnePlus 8T, stiamo portando funzionalità avanzate ad un numero ancora maggiore di utenti all’interno del nostro portfolio di smartphone premium", ha commentato Pete Lau, fondatore e ceo di OnePlus. "Dotato di un display AMOLED a 120 Hz leader nella categoria, della nostra tecnologia di ricarica rapida da 65W e di un software pulito e ancora più veloce grazie a OxygenOS 11, OnePlus 8T rappresenta una combinazione unica tra hardware potente e software fluido”, ha aggiunto. OnePlus 8T sarà preordinabile da oggi sul sito web del produttore e a partire dal 20 ottobre sarà disponibile non solo nello store ufficiale ma anche su Amazon.

Sempre in occasione della presentazione, OnePlus ha anche annunciato le nuove cuffie in-ear true wireless Buds Z. Gli auricolari sono dotati di dynamic driver da 10 mm, accoppiati alle tecnologie Bass Boost, dynamic 3D e Dolby Atmos. Con una carica completa, le OnePlus Buds Z offrono 20 ore di riproduzione, mentre una ricarica di 10 minuti garantisce 3 ore di audio. Le nuove cuffie hanno un design a conchiglia, una finitura lucida e sono dotate di tre dimensioni di tip in silicone. Tra le altre caratteristiche, la connettività è Bluetooth 5.0, sono dotate di riduzione del rumore ambientale per il microfono, Quick Pair e certificazione IP55.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.