cerca CERCA
Sabato 21 Maggio 2022
Aggiornato: 21:51
Temi caldi

Mamma morta in sala parto a Torino, report ispettori dopo l'autopsia

31 dicembre 2015 | 11.25
LETTURA: 2 minuti

alternate text
L'Ospedale Sant'Anna di Torino (INFOPHOTO) - (INFOPHOTO)

La task force del ministero della Salute, che ieri ha ispezionato a Torino l'ospedale Sant'Anna, stilerà "solo dopo aver visionato i risultati completi delle autopsie" la relazione conclusiva sulla morte della donna di 39 anni e della sua bambina, nella sala parto della struttura. A quanto apprende l'Adnkronos Salute bisognerà attendere quindi la fine di gennaio o gli inizi di febbraio per conoscere il parere che gli esperti invieranno al ministro della Salute Beatrice Lorenzin, considerando che il magistrato ha dato tempo 60 giorni per i risultati autoptici.

La task force - composta da rappresentanti di ministero della Salute, dell'Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali (Agenas), dei Nas, delle Regioni e delle società scientifiche - ha lasciato Torino e ha già inviato al ministro una nota informativa sulle procedure e modalità del lavoro svolto nella struttura, ovvero l'analisi della cartella clinica, l'ascolto delle testimonianze dei diversi operatori sanitari e dei familiari della donna deceduta.

Lo studio approfondito di tutti questi elementi e di tutti i risultati delle autopsie su mamma e bambina - eseguite martedì, e le cui analisi sono in corso - confluirà nella relazione finale al ministro.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza