cerca CERCA
Venerdì 23 Aprile 2021
Aggiornato: 10:21
Temi caldi

F1: Marchionne, 2016 per Ferrari anno della svolta

05 settembre 2015 | 13.30
LETTURA: 3 minuti

alternate text
Sergio Marchionne (foto Infophoto) - INFOPHOTO

"Quest'anno la nostra macchina non era prontissima, per quella del 2016 siamo partiti molto in anticipo e abbiamo investito ancora più risorse, sarà l'anno della svolta". Il presidente della Ferrari, Sergio Marchionne, è ottimista per la prossima stagione. Nel 2015 la scuderia di Maranello ha vinto per il momento 2 Gp, in Malesia e in Ungheria con Sebastian Vettel, ma non è riuscita a colmare il gap di prestazioni con la Mercedes: "I progressi fatti non bastano ma bisogna ricordare da dove siamo partiti e quindi bisogna dire che i passi avanti sono stati enormi -aggiunge il numero uno della Ferrari da Monza dove seguirà le qualifiche del Gp d'Italia-. La Mercedes ha mostrato tutta la sua forza, cercheremo di lottare fino al termine della stagione".

Il Gp d'Italia, in programma domani, è ovviamente un appuntamento speciale. Il futuro della gara di Monza non è ancora garantito. "Bisogna evitare di perdere il Gp di Monza. L'importanza di questa gara non si nega ma non è compito della Ferrari quello di entrare nella trattativa. Bernie Ecclestone capisce l’importanza di questo circuito per l’Italia e glielo ripeterò anche io oggi", aggiunge Marchionne. "E' una questione delicata, abbiamo visto cosa è successo con la Germania che ha perso il suo Gp", conclude.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza