cerca CERCA
Venerdì 20 Maggio 2022
Aggiornato: 00:07
Temi caldi

Matera, senza reddito e con 20 auto: scoperta truffa con assegni falsi

07 luglio 2014 | 21.15
LETTURA: 2 minuti

Denunciate tre persone per truffa

alternate text

Nell'ambito di indagini svolte dal Commissariato di Polizia di Pisticci sono state denunciate tre persone per il reato di truffa, per aver acquistato automobili ed altri beni con assegni bancari falsi. Si tratta di episodi distinti tra loro, messi in atto sempre da persone gia' note alle forze dell'ordine per reati analoghi. A Marconia e' stato truffato un cittadino che aveva messo in vendita un'auto su internet.

Al momento dell'acquisto, il compratore aveva prelevato il veicolo dopo aver rilasciato un assegno di 16.300 euro. L'acquirente ha scoperto che il titolo era falso solo allo sportello bancario dove si era rivolto per riscuotere l'incasso. Il truffatore e' stato individuato a Foggia e si e' scoperto che a lui sono intestati oltre venti veicoli di grossa cilindrata anche se non percepisce alcun reddito.

La Procura ha emesso un decreto di sequestro preventivo sia dell'auto prelevata a Marconia che delle altre automobili oggetto di truffa. Altro caso trattato dagli agenti di Pisticci riguarda la denuncia di un'azienda produttrice di camini: ha venduto merce, confidando nella correttezza del pagamento. Invece non e' andata cosi'. Ad ogni modo l'impresa, per cautela, aveva preso i numeri di cellulare degli acquirenti e da questi si e' risaliti al truffatore e ad un complice che lo ha aiutato a caricare i camini su un furgone.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza