cerca CERCA
Mercoledì 30 Novembre 2022
Aggiornato: 08:36
Temi caldi

Mercedes, nel 2021 in Italia le auto con la spina sono già il 30%

12 gennaio 2022 | 13.17
LETTURA: 2 minuti

Ottima accoglienza del mercato alle plug-in hybrid e alle 100% elettriche: e quest'anno in arrivo molte novità a iniziare dalla EQE, anche in versione AMG

alternate text

Anche in Italia Mercedes-Benz corre sulla via dell'elettrificazione e con 8.412 vetture PHEV (pari a una quota di mercato di oltre il 12%) diventa il marchio europeo che lo scorso anno ha immatricolato il maggior numero di automobili plug-in nel nostro Paese. Un risultato che va a sommarsi alle 7.954 unità full electric di Mercedes-EQ e smart, e permette a Radek Jelinek, Presidente e CEO di Mercedes-Benz Italia, di sottolineare come "sono oltre 16.000 gli italiani che nel 2021 hanno acquistato un’automobile con la spina, scegliendo tra la gamma Mercedes e l’offerta di smart. Un numero importante che rappresenta il 30% sul totale".

In particolare nel mercato delle vetture plug-in la casa tedesca raccoglie i frutti di una gamma ricca e diversificata, distribuita su tutti i segmenti, dalla Classe A ai grandi SUV: spicca il risultato della GLE 300 de che, seppur posizionata nella parte più luxury del mercato, quella esente da incentivi, con 2.655 unità immatricolate tra SUV (1.647 unità) e Coupé (1.008), rappresenta da sola il 3,9% dell’intero mercato PHEV in Italia.

Quanto alle elettriche 'pure' con 1.079 unità immatricolate (+ 16 unità di eVito Tourer), Mercedes-EQ si posiziona al primo posto tra i German premium, grazie anche alla performance della nuova EQA che, a meno di un anno dal lancio, è stata scelta da 722 clienti. A questi numeri si aggiungono le 6.875 smart vendute nel 2021, che confermano la EQ fortwo (6.162 unità) come il modello estero, full electric, più venduto in Italia.

Questi risultati commerciali sono affiancati dall'installazione di 5.435 wallbox di ricarica posizionate a casa dei clienti che, dal 2018 ad oggi, hanno acquistato un’auto elettrica, cui si aggiungono i point of charge disponibili presso la rete dealer italiana e i punti di ricarica aperti al pubblico attraverso un network di autorimesse convenzionate, nelle principali città italiane.

Nel 2022 il portfolio di vetture 100% elettriche firmate Mercedes è destinato a crescere ancora con il debutto della nuova EQE, disponibile anche in versione AMG, che rinnova in chiave full electric un bestseller della Casa di Stoccarda, cui seguirà dopo pochi mesi il lancio della EQS SUV. Tre nuove stelle che andranno ad ampliare ulteriormente la famiglia di Mercedes-EQ, che oggi conta già ben sei modelli (Eqa, Eqb, Eqc, Eqs, Eqs 53 Amg ed Eqv).

Tante novità anche sul fronte sul fronte plug-in che nel 2022 vedrà il debutto della Classe C plug-in, diesel e benzina, della S 580 e, e della Mercedes-Amg GT Coupé4 63 S E Performance, il primo modello di Affalterbach con la spina, una supersportiva a quattro porte da ben 843 CV.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza