cerca CERCA
Sabato 28 Maggio 2022
Aggiornato: 09:12
Temi caldi

Milano, insieme a tre complici rapinava donne dei loro telefonini. Arrestata

18 febbraio 2014 | 19.03
LETTURA: 1 minuti

alternate text

Milano, 18 feb. (Ign) – Prendeva di mira le donne per rapinarle del telefonino. L’ultimo episodio ai danni di una donna di 29 anni, poi l’arresto. Protagonista una diciannovenne di origine marocchina, residente a Cislago, in provincia di Varese.

Insieme a tre complici, la ragazza aveva rapinato la 29enne nella tarda serata di ieri in via Durini, fuggendo verso corso di Porta Vittoria.

La vittima ha subito chiamato la polizia che è intervenuta, individuando il gruppo in una via poco distante.

Alla vista degli agenti, le ragazze hanno tentato di darsi alla fuga. Tre sono riuscite a far perdere le loro tracce; la diciannovenne, invece, è stata bloccata e portata in Questura.

Secondo fonti di polizia, la giovane, che ha alcuni precedenti per fatti analoghi, sarebbe stata riconosciuta come l’autrice un episodio simile accaduto la stessa mattina al Parco Sempione ai danni di una sedicenne. Così è stata arrestata per i fatti di via Durini e indagata per la rapina al parco.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza