cerca CERCA
Giovedì 24 Giugno 2021
Aggiornato: 14:55
Temi caldi

Milano, Sala: "Caserma Montello pronta in 2 o 3 mesi per ospitare migranti"

11 agosto 2016 | 12.22
LETTURA: 3 minuti

alternate text
Il sindaco Giuseppe Sala con il prefetto Alessandro Marangoni (Immagine di repertorio, Fotogramma) - FOTOGRAMMA

La caserma Montello di Milano sarà pronta in due o tre mesi per ospitare quanti migranti sarà necessario nell'ottica di superare l'emergenza presenze in città. "Lo scopo dell'incontro di oggi era verificare la sostenibilità tecnica dell'operazione Montello e il prefetto mi ha rassicurato sul fatto che si può fare in un tempo sufficientemente rapido ad approntarla, due o tre mesi". Lo ha spiegato il sindaco Giuseppe Sala uscendo dalla sede della prefettura.

La soluzione, tra l'altro, "non bloccherà il progetto che c'è sulla Montello dell'università Cattolica che potrà cominciare nei tempi previsti la costruzione del suo campus", ha aggiunto. Secondo il sindaco, "questa è una buona soluzione che permette di avere davanti un lasso di tempo sufficiente", ossia "permette di non avere la preoccupazione mese per mese o addirittura settimana per settimana".

Sembrerebbe accantonata invece, almeno per ora, l'ipotesi di utilizzare l'ex campo base di Expo per ospitare i profughi in arrivo a Milano. Il via libera all'attivazione della caserma Montello avrebbe reso non necessaria questa soluzione, osteggiata dalla giunta regionale della Lombardia. Lo stesso sindaco di Milano, dopo l'incontro con il prefetto Alessandro Marangoni, ha detto che con la caserma si può "ritornare all'ipotesi iniziale". Ovvero, "il campo base era stato pensato per attività della protezione civile: nel momento in cui - ha detto Sala- abbiamo la certezza definitiva che la Montello funziona, possiamo tornare sull'ipotesi della Protezione civile". Sul campo base "è stato fatto un investimento significativo, gli spazi sono più che adeguati e credo che la cosa più sbagliata sia smontare tutto e buttare via dei soldi".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza