cerca CERCA
Sabato 16 Ottobre 2021
Aggiornato: 08:55
Temi caldi

Mo: Ue, fermare bagno di sangue, ci sono limiti a obiettivi militari

03 agosto 2014 | 15.34
LETTURA: 2 minuti

Bisogna fermare "il bagno di sangue a Gaza", Israele ha il diritto a vivere in pace, ma "sappiamo che ci sono limiti a quello che le operazioni militari possono raggiungere". E' l'appello arrivato dall'Unione Europea, per bocca del presidente della Commissione Jose Manuel Barroso e del presidente del Consiglio Ue Herman Van Rompuy, nel giorno in cui altri dieci palestinesi sono rimasti uccisi in un bombardamento di una scuola dell'Onu a Gaza, portando il totale delle vittime di oggi a 54. (segue)

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza