cerca CERCA
Martedì 07 Dicembre 2021
Aggiornato: 08:01
Temi caldi

Montecitorio, le ragazze delle sale giochi ballano in piazza: "Protestiamo così"

29 gennaio 2021 | 18.16
LETTURA: 1 minuti

alternate text

Ballo al femminile in piazza Montecitorio. Nello spazio antistante le transenne, di fronte alla Camera dei deputati, alcune ragazze scelgono musica e danza per la loro protesta. Antonia, presidente della E.M.I. Rebus e le altre che danzano, sono lavoratrici delle sale Bingo, scommesse e giochi, chiuse - almeno per ora - dalla pandemia.

"Credo che nessuno abbia mai scelto il ballo per protestare", dice fiera Federica, mentre riparte la musica. Anche il cielo, dopo una giornata uggiosa sembra più clemente, un raggio di sole illumina i palazzi della Politica, Montecitorio e Chigi.

Loro continuato a ballare. Ma aggiunge seria un'altra ragazza: "Sono sei mesi che siamo chiusi, è questa la nostra protesta, balliamo in piazza, ma abbiamo anche i nostri cartelli".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza