cerca CERCA
Lunedì 02 Agosto 2021
Aggiornato: 21:33
Temi caldi

Moto

Moto Gp, Vinales vince in Francia: Rossi scavalcato in classifica

21 maggio 2017 | 15.03
LETTURA: 3 minuti

alternate text
(Afp)

Terza vittoria stagionale per Maverick Vinales, lo spagnolo della Yamaha trionfa nel Gp di Francia nella classe 'regina' scavalcando in classifica piloti Valentino Rossi dopo un testa a testa con il campione di Tavullia che cade nell'ultimo giro quando era secondo al termine di un duello che aveva visto a 3 giri dalla fine Rossi passare in prima posizione.

Dietro allo spagnolo il francese Zarco e lo spagnolo della Honda Pedrosa. Giornata da dimenticare a Le Mans anche per il campione del mondo in carica, Marc Marquez, vittima di una caduta a 11 giri dalla fine quando era in quarta posizione.

Condizioni ottimali dopo il maltempo dei giorni scorsi con sole e pista asciutta a Le Mans. Pronti, via: al semaforo verde Zarco, che parte con le gomme soft, brucia tutti e prende la testa della gara seguito da Vinales e Marquez ma il 'Dottore', secondo in griglia, reagisce e supera subito il campione del mondo, quinto Crutchlow seguito da Dovizioso e Pedrosa, 12esima la Ducati di Lorenzo che recupera 4 posizioni.

Al terzo giro Zarco, che fa registrare il giro più veloce, ha un vantaggio di mezzo secondo su Vinales, subito dietro Rossi con Marquez che perde un po' di terreno dal terzetto di testa; risale Lorenzo ora decimo. Al sesto giro Vinales, dopo aver francobollato il francese, lo supera, firmando subito dopo il giro più veloce. Dietro a Rossi, ancora alle prese con il sorpasso di Zarco con Vinales che si allontana, ha alle sue spalle Marquez sempre più a ridosso. Più indietro Pedrosa supera Dovizioso. Problemi per Iannone 15esimo.

A metà gara i primi 7 girano sugli stessi tempi sull'1''33. Risale la china Lorenzo. ottavo. Vinales prosegue la sua gara in solitaria con Zarco a 3 decimi e Rossi a 1''1 con Marquez in scia del campione di Tavullia.

Svolta a 11 giri dalla fine con Marquez, pressato da Pedrosa, che cade e dice addio alla gara. L'uscita del campione del mondo mette le ali ai piloti di vertice, Zarco deve difendere il secondo posto con Rossi a 7 decimi.

Dietro Crutchlow soffia la quinta posizione a Dovizioso a 7 giri dalla fine. Davanti Vinales mantiene un margine di 6 decimi su Zarco che a 6 giri dalla fine deve cedere il passo a Rossi ora secondo. Il 'Dottore' si mette a caccia del compagno di scuderia distante 0''757 decimi che realizza il suo miglior tempo.

A 4 giri dalla fine Rossi guadagna due decimi da Vinales che sente la pressione. A 3 giri dalla fine Rossi completa la rimonta. Nell'ultimo giro errore di Rossi che va lungo in curva, ne approfitta Vinales. Il 9 volte iridato non molla ma nel tentativo di tornare in testa cade lasciando strada a Vinales seguito da Zarco e Pedrosa. La classifica piloti vede ora Vinales in testa con 85 punti, 23 in più di Rossi.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza