cerca CERCA
Martedì 18 Gennaio 2022
Aggiornato: 02:38
Temi caldi

Napoli, frode informatica: arrestato appuntato della Gdf

19 maggio 2014 | 13.21
LETTURA: 1 minuti

alternate text

I militari del nucleo di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza di Napoli hanno arrestato S.F., appuntato della Guardia di Finanza in servizio presso il reparto tecnico logistico amministrativo, in esecuzione di un'ordinanza di misura cautelare degli arresti domiciliari emessa dal gip di Napoli su richiesta della Procura partenopea.

S.F. e' ritenuto responsabile dei reati di accesso abusivo a sistema informatico, falso in atto pubblico e furto aggravato. Dalle indagini e' emerso che S.F. ha compiuto una frode al fine di procurarsi somme di denaro in danno all'amministrazione di appartenenza. In particolare, si e' accertato che, mediante accesso abusivo al sistema informatico dell'ufficio, l'appuntato aveva creato un falso ordine di pagamento di circa 4500 euro emesso sul capitolato del bilancio della Guardia di Finanza Campania.

Ai fini dell'accredito aveva riportato l'iban di un conto corrente acceso a mezzo internet presso l'istituto di credito Iwbank Banking & Trading spa, il 15 settembre 2011, intestato a un collega in servizio presso lo stesso ufficio e risultato ignaro dei fatti, usando dati e documentazione falsa.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza