cerca CERCA
Domenica 11 Aprile 2021
Aggiornato: 22:55
Temi caldi

Coronavirus

Oms: "Caldo e vita all'aria aperta potrebbero limitare il contagio"

03 maggio 2020 | 10.31
LETTURA: 1 minuti

Lo ha sottolineato Sylvie Briand, direttore del dipartimento per la gestione dei rischi infettivi dell'Organizzazione mondiale della sanità

alternate text
(Afp)

"Il caldo e la vita all'aria aperta potrebbero limitare il contagio". Lo ha sottolineato Sylvie Briand, direttore del dipartimento per la gestione dei rischi infettivi dell'Organizzazione mondiale della sanità (Oms), ospite di 'RaiNews24'. "E' necessaria anche nella fase 2 grande attenzione e molta prudenza perché il virus è ancora tra di noi. Soprattutto ai focolai epidemici in circostanze particolari, penso alle persone a rischio come gli anziani o a chi ha più patologie. Occorre tutelare questi soggetti con un monitoraggio stretto del tasso di contagi e una sorveglianza particolare".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza