cerca CERCA
Venerdì 19 Agosto 2022
Aggiornato: 19:17
Temi caldi
ISSN 2465-2067

Opere e archeologia sulla stessa strada

24 gennaio 2018 | 14.12
LETTURA: 1 minuti

Le scoperte archeologiche non sono più un intralcio e un problema per la costruzione di un’opera infrastrutturale. A segnare una svolta è il protocollo firmato dall’Anas e dal ministero dei Beni e delle Attività culturali con l’obiettivo di valorizzare i reperti che vengono alla luce nel corso dei lavori dei cantieri. Un accordo che innesca così un circolo virtuoso e che crea anche una nuova figura professionale, l’archeologo di cantiere.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza