cerca CERCA
Sabato 25 Giugno 2022
Aggiornato: 10:10
Temi caldi

Palermo: resti umani e bare bruciate in cimitero Bagheria, indagini

21 febbraio 2014 | 12.55
LETTURA: 1 minuti

Cumuli di bare e resti umani bruciati sono stati scoperti dai carabinieri nel cimitero di Bagheria, in provincia di Palermo. Giunti sul posto i militari si sono trovati davanti centinaia di bare accatastate tra il muro perimetrale ed alcune cappelle private, a ridosso delle quali vi erano, ancora fumanti, le braci di fuochi che, durante la notte, avevano incendiato anche resti umani e ossa.

L'area, in cui sono state ritrovate anche parti di corpi non ancora decomposti ed effetti personali perfettamente integri,è stata sequestrata. Sulla vicenda indagano in carabinieri, coordinati dalla Procura di Termini Imerese, e i reati contestati sono vilipendio, soppressione di cadavere, danneggiamento seguito da incendio e gestione incontrollata di rifiuti speciali.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza