cerca CERCA
Giovedì 27 Gennaio 2022
Aggiornato: 10:30
Temi caldi

Vino: prima edizione di 'OpenWine' in terra umbra

13 novembre 2014 | 10.09
LETTURA: 2 minuti

Incontro tra produttori e operatori della ristorazione firmato Partesa.

alternate text

Grande successo a Villa Fidelia (Perugia) della prima edizione di 'OpenWine' in terra umbra, l'evento promosso da 'Partesa', dedicato agli operatori dell'Ho.Re.Ca., patrocinato dalla Provincia di Perugia e dal Comune di Spello rappresentati rispettivamente, durante la serata, dal presidente Nando Mismetti e dal sindaco Moreno Landrini. “Un evento interamente dedicato alla degustazione - hanno sottolineato gli organizzatori - per sottolineare l'incontro diretto tra i produttori vinicoli, i professionisti di Partesa e gli operatori dei principali ristoranti, locali, enoteche e winerbar del territorio umbro”.

Operatori del settore che sanno come una appropriata carta dei vini (e sempre di più anche delle birre) rappresenta un ormai irrinunciabile biglietto da visita per la propria clientela, sempre più informata e consapevolmente alla ricerca di prodotti d'alta qualità. Per questo, Partesa ha coinvolto 26 cantine vinicole tra le più rappresentative del suo portfolio. Gli ospiti hanno potuto degustare le prestigiose etichette proposte in abbinamento con formaggi e salumi e testare l’eccellenza dell’olio Evo di Spello grazie a due produttori locali. Con tale iniziativa, Partesa ha dunque aperto un dialogo sul prodotto vino, generando un incontro diretto tra gli operatori del settore Ho.Re.Ca. e i produttori vinicoli.

'OpenWine' non è stato solo confronto, ma anche occasione di formazione per valorizzare la competenza dei clienti, incrementando le loro opportunità di business. L’expertise dei professionisti Partesa è stata inoltre a disposizione degli ospiti di 'OpenWine' per consulenze mirate sul servizio, punto di partenza per la valorizzazione dei prodotti: dalla migliore espressione del binomio vino e cibo alle corrette temperature e metodi di conservazione, dal bicchiere più adatto alla formulazione della carta dei vini più efficace.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza