cerca CERCA
Giovedì 02 Dicembre 2021
Aggiornato: 04:51
Temi caldi

India: William ricevuto da Modi con una stretta di mano che 'lascia il segno'

12 aprile 2016 | 15.10
LETTURA: 2 minuti

alternate text
Il principe William e il primo ministro indiano Narendra Modi (Afp)

Una stretta di mano talmente vigorosa da lasciare il segno. E' il benvenuto offerto dal primo ministro indiano Narendra Modi al principe William, in India insieme alla moglie Kate Middleton per un royal tour di sette giorni che li porterà anche nel vicino Bhutan.

In occasione di un ricevimento ufficiale a Nuova Delhi, il duca e la duchessa di Cambridge sono stati accolti da Modi alla Hyderabad House, un tempo residenza principesca progettata, come molti edifici della capitale indiana, dall'architetto britannico Edwin Lutyens. E in occasione delle foto di rito, il premier indiano ha stretto la mano a William così forte da lasciare le impronte bianche.

Tuttavia quando l'erede al trono britannico ha posato la mano destra sul fianco della moglie vestita con uno splendido abito verde acqua, tutto pizzo, i segni erano scomparsi.

Modi ama presentarsi come leader deciso, atteggiamento che cerca di dimostrare anche fisicamente: ogni anno osserva due periodi di nove giorni di digiuno assumendo solo liquidi; la sua andatura ricorda la spavalderia di un lottatore; e durante l'ultima campagna elettorale ha affermato di avere un petto di 142 centimetri, come un bodybuilder o Arnold Schwarzenegger.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza