cerca CERCA
Sabato 25 Giugno 2022
Aggiornato: 15:40
Temi caldi

Ragusa, paura rapimenti nelle spiagge: carabinieri intensificano i controlli

20 agosto 2016 | 17.37
LETTURA: 2 minuti

alternate text
(Fotogramma)

Cresce la paura sulle spiagge del litorale ragusano dopo il tentativo di rapimento di una bimba di cinque anni avvenuto sulla spiaggia di Scoglitti. Tanti i genitori che hanno chiamato il 112 spaventati dopo quanto accaduto e tante le segnalazioni arrivate ai carabinieri o diffuse sui social network di persone sospette notate a guardare l'arenile.

Il comando provinciale dei carabinieri di Ragusa ha incrementato i controlli e la sorveglianza a ridosso delle spiagge, luoghi dove è facile che i bambini si perdano fra la folla e diventino oggetto di attenzione di qualche malintenzionato. Diciassette le tenenze/stazioni e tre i nuclei operativi e radiomobili dei militari mobilitati. I carabinieri invitano tutti i cittadini, bagnanti e non, a segnalare immediatamente al 112 ogni persona sospetta notata sull’arenile, a bordo spiaggia o comunque sul lungomare.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza