cerca CERCA
Giovedì 23 Settembre 2021
Aggiornato: 11:54
Temi caldi

Reddito di cittadinanza, Di Maio: "Abolirlo? M5S non lo permetterà"

15 settembre 2021 | 15.31
LETTURA: 1 minuti

Il ministro degli Esteri: "E' un'idea surreale che arriva da esponenti politici con stipendi d'oro. Adesso il passo è rafforzarlo"

alternate text
Foto Afp

"C’è ancora chi continua a ripetere che bisogna eliminare il reddito di cittadinanza. Il MoVimento 5 Stelle questo non lo permetterà". Lo scrive su Facebook Luigi Di Maio, affermando che l'abolizione del reddito di cittadinanza è "un'idea surreale, considerando oltretutto che arriva da alcuni esponenti politici che percepiscono stipendi d'oro".

"Grazie al reddito di cittadinanza - prosegue il ministro degli Esteri pentastellato - abbiamo dato a milioni di persone uno strumento di vitale importanza, fondamentale ancor di più durante la crisi provocata dalla pandemia. Adesso il passo è rafforzarlo, non abolirlo".

"Chi oggi punta il dito contro il Reddito solo per fare propaganda sotto elezioni, pensi piuttosto a portare avanti nuove idee, invece di gettare fango su strumenti che migliorano le condizioni di vita delle persone. Noi ci continueremo a battere per queste misure di dignità e saremo sempre dalla parte dei cittadini", conclude Di Maio.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza