cerca CERCA
Lunedì 24 Gennaio 2022
Aggiornato: 03:01
Temi caldi

Renzi al lavoro: "Oggi giustizia e sblocca Italia".

29 agosto 2014 | 08.00
LETTURA: 2 minuti

Il presidente del Consiglio ricorda le sfide del governo su 'Twitter' in vista del Consiglio dei ministri: "Sabato il vertice europeo. Lunedì la presentazione ufficiale #millegiorni". E assicura: "Sulla scuola le coperture ci sono". Poi scherza con un 'cinguettio': "Scendo in ufficio. Ho già twittato troppo". Giovedì incontro di un'ora e mezza con Napolitano

alternate text
(INFOPHOTO)

"Oggi giustizia e sblocca Italia. Domani vertice europeo. Lunedì la presentazione ufficiale #millegiorni con obiettivi e sito #italiariparte". Il presidente del Consiglio Matteo Renzi presenta così su Twitter i temi in agenda nel Consiglio dei ministri di oggi e le prossime sfide che attendono il governo.

Poi, con un tweet scherzoso, aggiunge: "Scendo in ufficio. Stamani ho già twittato troppo:-). A tutti #buongiorno".

Per quanto riguarda il progetto di riforma della scuola, prima annunciato e poi revocato, non è stato inserito all'ordine del giorno del Cdm non per mancanza di copertura economica. Lo ha assicurato il presidente del Consiglio in uno scambio mattutino di tweet, precisando che ha rinviato solo di pochi giorni la presentazione del piano predisposto dal ministro dell'Istruzione Stefania Giannini.

Riforma rinviata "per mancanza di coperture? Prego? Di cosa parla scusi?" ha infatti domandato Renzi a un follower che lo incalzava sull'argomento. Il rinvio è stato deciso per evitare che si faccia"la solita riforma calata dall'alto".

Per questo motivo Renzi ha garantito che "tutto il percorso sulla scuola sarà partecipato" e che del ddl se ne riparlerà la "prossima settimana", in modo che le "proposte sulla scuola saranno discusse dalle famiglie, studenti e insegnanti".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza