cerca CERCA
Mercoledì 23 Giugno 2021
Aggiornato:
Temi caldi

Riforme: Senato, riprende esame ddl da emendamenti art.21 su Capo dello Stato

06 agosto 2014 | 10.04
LETTURA: 1 minuti

E' iniziata a palazzo Madama la seduta dedicata al ddl riforme, con l'illustrazione degli emendamenti all'art.21, relativo alla 'platea' chiamata a eleggere il Presidente della Repubblica.

Nel testo licenziato dalla commissione Affari costituzionali, si legge che l'elezione del Presidente della Repubblica "ha luogo per scrutinio segreto a maggioranza di due terzi dell'assemblea. Dopo il terzo scrutinio è sufficiente la magingioranza assoluta. Dopo il quarto scrutinio è sufficiente la maggioranza dei tre quinti dell'assemblea. Dopo l'ottavo scrutinio è sufficiente la maggioranza assoluta". Fra le proposte in campo, quella di includere gli europarlamentari fra i grandi elettori e quella di prevedere un voto popolare.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza