cerca CERCA
Domenica 22 Maggio 2022
Aggiornato: 18:45
Temi caldi

Rimasto cieco operaio infortunato a febbraio in azienda in provincia di Pordenone

06 marzo 2014 | 21.05
LETTURA: 1 minuti

alternate text

E' rimasto cieco l'operaio di Porcia di 48 anni, dipendente dell'azienda Tecnopress di San Quirino (Pordenone), vittima di un grave infortunio il 20 febbraio scorso. L'uomo, Antonio Di Donato, era stato ferito al volto. L'operaio stava eseguendo la manutenzione di un macchinario, quando un pistone si è sganciato e lo ha investito. Di Donato si trova in ospedale ed è tenuto in coma farmacologico dai medici.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza