cerca CERCA
Martedì 27 Luglio 2021
Aggiornato: 06:00
Temi caldi

Salute

Notizie su salute, medicina e ricerca. Dagli approfondimenti su malattie e terapie agli articoli su prevenzione e stili di vita. E in più la newsletter Pharmakronos, con le ultime novità nel campo della salute e Doctor's Life il primo canale televisivo rivolto a medici e farmacisti. Per avere ulteriori informazioni sui nostri servizi: contattaci 

alternate text

Retinopatia diabetica, 7% dei diabetici va incontro a cecità

"Dei quasi 4 milioni di italiani con diabete, circa 1,2 milioni - pari al 30% convive con la retinopatia diabetica. Di questi, un 6-7% a causa della malattia perde la capacità visiva. Fondamentali prevenzioni e controlli periodici perché il paziente diabetico ha una vista perfetta, ma da un giorno all'altro improvvisamente non vede più perché la retinopatia nel frattempo è andata avanti, lentamente. Tuttavia, rispetto a 10 anni fa, se interveniamo in tempo possiamo prevenire la perdita visiva, m...

Unione Africana, ' Ue non fa abbastanza per vaccini'

L'Unione Africana (Au) accusa l'Unione Europea di non fare abbastanza per un'equa distribuzione dei vaccini anti covid-19. "Il fatto è che l'Europa ha le fabbriche per i vaccini, ma nessuna dose, nessuna fiala ha lasciato una fabbrica europea diretta in Africa", ha detto oggi Strive Masiyiwa, inviato speciale Au per il coronavirus.

alternate text

Valeriani (B.Gesù): 'Per bambini con sclerosi multipla aspettativa vita buona'

Nella maggior parte dei casi colpisce giovani tra i 20 e 40 anni, ma la sclerosi multipla non risparmia bambini e adolescenti. Secondo l’Associazione italiana sclerosi multipla (Aism) la malattia esordisce in età pediatrica nel 5-10% dei casi totali. Due le forme di sclerosi multipla pediatrica: ‘infantile’, che si manifesta prima dei 12 anni di età, e ‘adolescenziale’ che fa la sua comparsa tra i 12 e i 18 anni. “Il rischio di esordio della malattia è superiore durante la pubertà, mentre risulta...

alternate text

Da innovazione a inclusione, 6 progetti per rafforzare la sanità

Deciso rafforzamento del ruolo dell’innovazione; equità̀ di accesso alle cure; sviluppo di percorsi innovativi tra università, settore pubblico e privato; modernizzazione delle strutture e conseguente formazione degli operatori; migliore prevenzione e assistenza sul territorio; maggiore integrazione fra servizi sanitari e sociali. Sono queste le priorità intorno alle quali costruire il futuro della salute in Italia. Le hanno individuate i partecipanti ad “Agorà”, appuntamento promosso da Novarti...

ora in
Prima pagina
Tag più usati
in questa pagina

coronavirus ultime notizie

covid italia oggi

ultime notizie coronavirus

coronavirus in italia

covid news

variante delta

farmaco

vaccino covid

green pass

ricerca

articoli
in Evidenza