cerca CERCA
Venerdì 21 Giugno 2024
Aggiornato: 19:31
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Salute

Notizie su salute, medicina e ricerca. Dagli approfondimenti su malattie e terapie agli articoli su prevenzione e stili di vita. E in più la newsletter Pharmakronos, con le ultime novità nel campo della salute e Doctor's Life il primo canale televisivo rivolto a medici e farmacisti. Per avere ulteriori informazioni sui nostri servizi: contattaci 

Nutrizionista, 'senza politiche anti-obesità meno anni di vita per generazioni future'

Nutrizionista, 'senza politiche anti-obesità meno anni di vita per generazioni future'

Tra i temi che i potenti del mondo dovrebbero mettere in cima alle loro agende "c'è l'obesità. Un'epidemia che va contrastata con politiche sanitarie e non solo. Senza correttivi, infatti, il rischio - come evidenziano le analisi fatte in diversi studi sul tema - è che le future generazioni, per la prima volta nella storia, avranno un'aspettativa di vita minore rispetto alle generazioni precedenti. E stiamo vedendo già i primi segni". Lo sostiene Michela Carruba, presidente Centro di studio e ric...

Morelli (Fondazione Istituto Danone):
video

Morelli (Fondazione Istituto Danone): "Dieta mediterranea mix virtuoso di proteine"

"Quando parliamo di nutrizione parliamo di grassi, carboidrati e altro, ma i mattoni fondanti della nostra vita, del nostro corpo, sono le proteine. Proteine che possono avere origine animale o vegetale. La dieta mediterranea si basa da secoli sull’alternanza, su un mix virtuoso di proteine di origini diverse. Anche se come italiani siamo orgogliosi della dieta mediterranea, in realtà i dati ci smentiscono perché coloro che la seguono sono largamente sotto il 20%”. Lo ha detto Lorenzo Morelli, di...

Butti e Gemmato presentano il nuovo Fascicolo Sanitario Elettronico: ecco come funziona - Video

Butti e Gemmato presentano il nuovo Fascicolo Sanitario Elettronico: ecco come funziona - Video

Il Fascicolo sanitario elettronico, la cartella digitale con i dati clinici consultabili con un clic che tutti gli italiani dovrebbero avere per migliorare e velocizzare l’assistenza e le cure in modo omogeneo sul territorio, entra nella ‘fase 2.0’. E' stato presentato a Roma, con l’evoluzione del progetto dalla fine del 2022 ad oggi, dai sottosegretari Alessio Butti e Marcello Gemmato, rispettivamente alla presidenza del Consiglio per l’innovazione e alla Salute.

Costa (Ministero Salute):
video

Costa (Ministero Salute): "Dieta mediterranea strumento di prevenzione"

"La dieta mediterranea è un potente strumento per la prevenzione. La consapevolezza di una corretta alimentazione, intesa come stile di vita, rappresenta l'investimento più importante in questo senso. Perciò c’è bisogno di un'opera di sensibilizzazione dell’opinione pubblica, e credo che momenti come questo organizzato dalla Fondazione Istituto Danone, e il libro che è stato presentato oggi, rappresentino strumenti essenziali che possono aiutarci in un percorso di condivisione e di coinvolgimento...

Frassinetti (Ministero Istruzione):
video

Frassinetti (Ministero Istruzione): "Corretta alimentazione va insegnata a scuola"

"Il ruolo delle istituzioni riguardo l'educazione alimentare è veramente molto importante. E in questo senso è strategica la funzione delle scuole, già a partire da quelle dell'infanzia. Per questa ragione abbiamo inserito l'educazione alimentare nelle linee guida dell'educazione civica, così da far conoscere i corretti stili di vita ai ragazzi, per renderli consapevoli dell’importanza della dieta mediterranea e di tutte le possibilità che questa offre. L’obiettivo è che la corretta alimentazione...

Paro Vidolin (dermatologo):
video

Paro Vidolin (dermatologo): "Social utile per informare giovani anziani e prevenzione"

"Negli ultimi anni rapporto medico paziente non è più solo in ambulatorio ma anche sui social.Le regole per professione medica vanno cambiate. Serve codice deontologico più moderno e al passo con tempi". Così Andrea Paro Vidolin, responsabile Centro Fotodermatologia, ospedale Israelitico, Roma sul ruolo del medico, in particolare del dermatologo, sui social, anche come influencer.

 - Foto di repertorio

Tumori, il report: cure mirate e test genomici non omogenee in Italia

Non sono ancora realtà in tutt'Italia i 'Molecular tumor board', organismi composti da vari specialisti, che valutano i risultati dei test di profilazione genomica e individuano le opzioni terapeutiche per i pazienti con tumore in fase avanzata, per i quali non ci sono terapie disponibili. Organismi chiave nella medicina personalizzata contro il cancro. Secondo l'analisi presentata oggi a Roma da Cittadinanzattiva, mancano all’appello la Basilicata e le province autonome di Bolzano e Trento. Per...

Valenti (Humanitas):
video

Valenti (Humanitas): "Diagnosi Hs tardive, bisogna investire in formazione"

“La Idrosadenite suppurativa è una malattia misconosciuta”, dolorosa per la “presenza di cisti, ascessi e fistole che affliggono principalmente le pieghe del corpo. La diagnosi arriva con anni di ritardo. Bisogna lavorare in maniera sinergica per poter indirizzare i pazienti verso i centri specializzati che rendono disponibili le terapie”. Lo ha detto Mario Valenti, dermatologo e ricercatore Humanitas Research Hospital, intervistato in occasione di un evento promosso da Novartis nella giornata mo...

Salute, solo 1 italiano su 2 fa prevenzione cardiovascolare

Salute, solo 1 italiano su 2 fa prevenzione cardiovascolare

Il 54% degli italiani ritiene di non essere a rischio: al contrario, le malattie cardiovascolari rappresentano la prima causa di morte sia in Italia (30,8%) sia in Europa. Anche nel continente, infatti, pesano per il 32%seguite da quelle oncologiche (22%). Solo un italiano su due dichiara di fare "qualcosa" per la prevenzione cardiovascolare (e solo 1 su 10 ritiene di fare "molto"), concentrandosi sull’alimentazione (50%), sul movimento e sull’attività fisica (39%). A effettuare controlli ed esam...

Miani (Sima), 'da sabbia in arrivo dal Sahara rischi per bimbi, anziani e asmatici'

Miani (Sima), 'da sabbia in arrivo dal Sahara rischi per bimbi, anziani e asmatici'

"La nuova ondata di polvere del Sahara che raggiungerà questa settimana l'Europa sudorientale e il Mediterraneo orientale rischia di avere effetti negativi sulla qualità dell’aria e sulla salute di milioni di cittadini". Lo evidenzia la Società italiana di medicina ambientale (Sima), commentando l’allarme lanciato dal servizio meteo della Ue, Copernicus.



SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza