Cerca

Salute: ricerca su Google, la gente ci pensa di piu' a inizio settimana (2)

FARMACEUTICA

(Adnkronos Salute) - Secondo Joanna Cohen, co-autrice dello studio e professore presso la Bloomberg School of Public Health della Johns Hopkins, l'effetto potrebbe essere legato alla "percezione del lunedì come di un nuovo inizio, simile a un mini-capodanno. Le persone tendono a indulgere in comportamenti meno sani durante il fine settimana, mentre il lunedì può servire come una sorta di 'segnale' per tornare in pista e rimettersi a regimi".


Nel dettaglio, i risultati hanno mostrato che i volumi di ricerca sulla salute tra lunedì e martedì sono stati il 3% maggiori rispetto a mercoledì, con un +15% rispetto a giovedì, un +49% rispetto a venerdì, e addirittura l'80% più del sabato, e il 29% più di quanto accade di domenica. Secondo il lavoro ,"comprendere i ritmi che ruotano intorno ai comportamenti di salute può produrre benefici importanti per la salute pubblica".



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.