Cerca

Droga: Giovanardi, Dpa ancora senza guida

FARMACEUTICA

Roma, 21 mag. (Adnkronos Salute) - Carlo Giovanardi chiede di sapere "le ragioni per cui, scaduto il 9 aprile scorso il mandato di Serpelloni, il Governo non abbia provveduto alla sua riconferma, lasciando vacante la direzione del Dipartimento politiche antidroga, proprio nel momento in cui è necessario non abbassare la guardia rispetto ai danni provocati dalle tossicodipendenze". Il capogruppo Ncd in commissione giustizia del Senato fa così riferimento al fatto che il Dpa della Presidenza del Consiglio dei ministri è ancora senza un capo, dopo la direzione di Giovanni Serpelloni.


Giovanardi ricorda anche che "recenti casi di cronaca hanno prepotentemente riportato alla ribalta le disastrose conseguenze dell'uso degli stupefacenti, sia per quanto riguarda i danni alla salute di chi ne fa uso sia per terze persone che rimangono vittime di gesti irresponsabili da chi ha la mente stravolta dalla droga".



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.