cerca CERCA
Martedì 27 Settembre 2022
Aggiornato: 15:10
Temi caldi

Scuola: piazza S. Pietro come una grande aula, oltre 200 mila attesi dal Papa

10 maggio 2014 | 13.38
LETTURA: 2 minuti

Piazza San Pietro si appresta a trasformarsi in una sorta di grande aula nella quale stanno arrivando alunni, insegnanti, genitori, insomma tutto il mondo della scuola. Sono attese duecentomila persone a San Pietro e intorno alle 16 è previsto l'arrivo di papa Francesco. Apriranno l'incontro il presidente della Cei, card. Angelo Bagnasco, e il ministro dell'Istruzione Stefania Giannini. Nella grande 'aula S. Pietro' si aspettano anche diversi artisti tra i quali Fiorella Mannoia, Francesco Renga, Veronica Pivetti, Max Giusti, Giulio Scarpati, Michela Cescon, e il campione olimpionico Jury Chechi. L'accesso in piazza San Pietro sarà possibile dalle 14 ma già in queste ore via della Conciliazione e tutte le aree limitrofe sono affollate di bambini con i cappellini colorati, di mamme e papà, docenti in vista del tanto atteso incontro con Francesco.

"E' la prima volta di una mobilitazione per la scuola in quanto tale - spiega all'Adnkronos mons. Domenico Pompili, direttore dell'Ufficio nazionale per le Comunicazioni Sociali della Cei - Un'occasione per suggerire che non c'è bisogno di operare distinzioni tra scuola statale e paritaria. Stop alle contrapposizioni sterili". (segue)

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza